hero image

29 May 2017

ETIHAD AIRWAYS E TOURISM MALAYSIA FIRMANO UNA PARTNERSHIP PER PROMUOVERE IL TURISMO

Etihad Airways, la compagnia aerea nazionale degli Emirati Arabi Uniti, e Tourism Malaysia hanno firmato oggi una partnership globale per promuovere il turismo in Malesia capitalizzando sul network globale della compagnia.

In base a questo accordo, Etihad Airways e Tourism Malaysia realizzeranno una serie di attività di marketing congiunte rivolte ai principali mercati dai cui provengo i turisti che visitano la Malesia, come Regno Unito, Stati Uniti, Europa (Germania, Francia e Italia) e Medio Oriente (Emirati Arabi, Arabia Saudita, Egitto, Oman, Bahrain, Qatar e Kuwait). Una ricerca condotta da Tourism Malaysia ha dimostrato che nel 2014 sono state registrate oltre 1,2 milioni di visite da questi mercati, un aumento del 10% rispetto al 2013.

Alla firma dell’accordo avvenuta al padiglione Etihad Airways-Alitalia a Expo Milano 2015 erano presenti Madame Chong Yoke Har, Deputy Director General di Tourism Malaysia e Andrew Ward, Vice President Marketing di Etihad Airways. Per due settimane, Tourism Malaysia sarà presente nel padiglione della compagnia aerea e presenterà ai visitatori i suoi pacchetti di viaggio e le sue destinazioni attraverso video multimediali, assaggi della cucina tradizionale e dimostrazioni di pittura dei Batik.

Ward ha affermato: “Questa partnership sottolinea la relazione duratura tra Etihad Airways e la Malesia, e aiuterà a creare opportunità sempre più ambiziose per incrementare il crescente numero di turisti e di viaggiatori d’affari che volano con noi verso il paese.

“La Malesia è tra le nostre principali destinazioni, ed Etihad Airways ha trasportato oltre un milione di passeggeri da e per il paese a partire dal 2007, offrendo ai viaggiatori di tutto il mondo la possibilità di raggiungere le numerose attrazioni di questo bellissimo paese.”

Dalla promozione della città cosmopolita di Kuala Lumpur alle isole esotiche di Langkawi e Penang, dallo spettacolare Johor Bahru e l’isola del Borneo, la campagna si concentrerà su pubblicità, marketing e viaggi per il trade e per i media da tutto il mondo verso la Malesia.

Le attività di marketing di Etihad Airways e la campagna malese ‘Years of Festivals’ saranno massimizzate attraverso la partnership, e la compagnia aerea beneficerà inoltre di una maggiore presenza su tutte le piattaforme tradizionali e digitali di Tourism Malaysia.

Madame Chong di Tourism Malaysia, ha affermato che Etihad Airways ha dimostrato un forte e crescente impegno verso il mercato della Malesia da quando ha iniziato i suoi servizi nel 2007.

“Attraverso il nuovo accordo, possiamo collaborare per promuovere campagne tattiche per rendere la Malesia una destinazione top-of-mind tra l’ampio numero di clienti di Etihad Airways. Questa collaborazione è un passo importante che permetterà alla Malesia di raggiungere il suo obiettivo strategico di raggiungere entrate per 168 miliardi di Rinngit e 36 milioni di turisti entro il 2020,” ha affermato Madame Chong.

Per quanto riguarda l’Italia, nel 2014 si è registrata una crescita a doppia cifra e il mercato ha continuato a contribuire alla crescita del settore turistico della Malesia con oltre 55.000 turisti italiani che hanno visitato la Malesia, il 22% in più rispetto all’anno precedente.

Da Abu Dhabi, Etihad Airways vola due volte al giorno verso Kuala Lumpur, con un Airbus A330-200 a due classi, configurato per accogliere 254 passeggeri, con 18 posti in Business Class e 236 in Economy Class. La compagnia aerea offre voli per altre regioni del paese attraverso il suoi partner di codeshare Malaysia Airlines.

Didascalia foto 1: (da sinistra a destra): Andrew Ward, Vice President Marketing di Etihad Airways, e Madame Chong Yoke Har, Deputy Director General di Tourism Malaysia, celebrano la firma del loro accordi di partnership.

Didascalia foto 2: Etihad Airways e Tourism Malaysia hanno firmato un accordo di partnership globale per promuovere le attrazioni della Malesia attraverso il network passeggeri globale della compagnia aerea.

Etihad Airways

Etihad Airways, è operativa dal 2003 e ha trasportato nel 2014 14,8 milioni di passeggeri. Dal suo hub di Abu Dhabi, Etihad Airways serve 111 destinazioni per il trasporto passeggeri e merci in Medio Oriente, Africa, Europa, Asia, Australia e America con una flotta di 116 velivoli tra Airbus e Boeing. Sono stati ordinati altri 200 aerei, tra cui 69 Boeing 787, 25 Boeing 777-X, 62 Airbus A350e otto Airbus A380.

Etihad Airways ha quote di partecipazione nelle società airberlin, Air Serbia, Air Seychelles, Aer Lingus, Alitalia, Jet Airways e Virgin Australia e sta formalizzando l’investimento nella società svizzera Darwin Airline, che opera con il brand Etihad Regional. Etihad Airways, airberlin, Air Serbia, Air Seychelles, Alitalia, Etihad Regional, Jet Airways e NIKI fanno inoltre parte di Etihad Airways Partners, un nuovo brand che riunisce compagnie aeree con la stessa mission aziendale per offrire ai clienti una scelta sempre più ampia grazie a collegamenti migliori, sapientemente programmati, e vantaggi per i frequent flyer. Per ulteriori informazioni, visitare il sito www.etihad.com

Tourism Malaysia

MALAYSIA TOURISM PROMOTION BOARD O TURISMO MALAYSIA è un’agenzia del Ministero del Turismo e della Cultura della Malesia. Tourism Malaysia ha il compito specifico di promuovere la Malesia a tutti i livelli. Dalla sua nascita, Tourism Malaysia ha fatto passi da gigante ed si è contraddistinto come una delle figure principali nel turismo internazionale. Nel 2014, la Malesia ha registrato 27,4 milioni di arrivi turistici e 72 miliardi di Rinngit di entrate lorde, rendendo il turismo la seconda più grande fonte di valuta estera.

La Malesia celebra il suo quarto VISIT MALAYSIA YEAR (VMY) nel 2014 con il tema “Celebrating Malaysia Truly Asia”. La promozione del paese continua con la campagna 2015 MALAYSIA YEAR OF FESTIVALS (MyFEST) con il tema “Celebrazioni senza fine”, dando risalto ai diversi festival celebrati da questa società multiculturale. Entrambe le campagne rappresentano attività cruciali per raggiungere il target di 36 milioni di arrivi turistici ed entrate pari a 168 miliardi di Rinngit entro il 2020, come definito nel Tourism NKEA (National Key Economic Area).

Attraverso Tourism NKEA, le collaborazioni tra il Ministero del Turismo e della Cultura e altre agenzie governative e del settore privato sono state rafforzate per assicurare la posizione della Malesia come una delle principali destinazioni turistiche. Gli obiettivi fissati da Tourism NKEA saranno raggiunti attraverso l’implementazione di undici Entry Point Projects divisi in cinque tematiche: lusso accessibile; natura e avventura; divertimento in famiglia; eventi, intrattenimento, spa e sport e turismo d’affari.

Per ulteriori comunicati stampa, informazioni e dati per i media a proposito del settore del turismo in Malesia, è possibile visitare il Media Centre di Tourism Malaysia al sito http://www.tourismmalaysia.gov.my/

VOTE

MALAYSIA PAVILION!

Support us! Vote for Malaysia as the Best Pavilion on Il Corriere della Sera!

skip